ITI - Integral transpersonal Institute

E’ tempo di celebrazione

È tempo di celebrazione, è tempo di auguri. Possano pace, amore e fratellanza sgorgare nel tuo cuore che si dispone alla nascita del Salvatore. 

Pier Luigi Lattuada

«Verrà il giorno in cui la mitica nascita di Gesù, ad opera dell’Essere Supremo come Padre, nel grembo di una vergine, sarà considerata come la favola della generazione di Minerva dalla testa di Giove»

(Thomas Jefferson)

Ma mi chiedo e ti, possono bastare gli auguri?
Certo che no, ad essi dovranno seguire le azioni, solidarietà, bontà, comprensione, dialogo.
E le azioni possono bastare? Certo che no, devono essere autentiche, sentite, ci vuole anche il sentimento.
Bene, allora ci siamo.
Non direi. Hai mai provato a pensare male di qualcuno e provare allo stesso tempo amore?
Improbabile, ne convieni?
Mi piacerebbe quindi poterti augurare di sentire, agire, pensare un Santo Natale.
Un Santo Natale integrale, insomma.
Se ti va l’idea, dobbiamo avventurarci in una considerazione: il Salvatore.

Se io venissi da te e ti dicessi: ti amo, sono solidale con te, siamo fratelli, ma sappi che il mio Salvatore è l’unico vero, il tuo non è l’unico vero unigenito figlio di Dio partorito da Madre Vergine.
A parte che anche se fosse vero, un atteggiamento mentale simile, sia esso esplicito o sottinteso, non è certamente il modo migliore per creare un clima di fratellanza e amore, è invece dato a mandare un messaggio di superiorità fondato sul potere. Il mio salvatore è più potente del tuo, adeguati e lasciati amare.
E veniamo al sentire, all’autenticità. Una parte di me sa che non è tanto cristiano sentirsi superiori o nutrire il potere, e allora ecco la scissione, tengo nell’ombra, passo sotto silenzio, la credenza, (scambiata per fede) che il mio Dio sia l’unico vero e faccio finta, mi comporto come se fossimo uguali e anche il tuo dio fosse vero, ma non ci credo. E l’altro lo sente.
Resta da considerare la verità storica per la quale si può facilmente affermare con certezza che il Mito della Madre Vergine fosse universalmente diffuso in antichità presso tutti i popoli della terra.
Il Dio Cristiano è Amore, Verità, Vita. Auspico un Santo Natale, integrale, nel quale si celebrino tutti i Salvatori, in un’ottica di autentico amore fraterno universale.

Puoi leggere QUI l’articolo completo Il mito della Madre Vergine di P.L. Lattuada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top