10 Passi verso il Benessere Integrale
Corso online 
Tenuto da dott. Pier Luigi Lattuada, fondatore della Biotransenergetica.
PREZZO SPECIALE - 30% DI SCONTO. 
Guarisci da dentro!
BTE: da 40 anni, formazione e trasformazione
Cambia il tuo stato di coscienza e cambierai la tua vita!
Non si può parlare di benessere se non si inserisce l'argomento in un contesto olistico, in una visione integrale e integrata dell'essere umano e del mondo, in un modello capace di declinare l'esistenza in un nuovo paradigma, dove coesistono e hanno eguale importanza il livello fisico, quello emotivo, quello energetico, quello mentale e quello spirituale, o transpersonale.
Quest'ultimo livello condivide il nome con un intero movimento che da decenni esplora le diverse dimensioni della coscienza in direzione di una loro padronanza da parte dell'individuo grazie all'assunzione di responsabilità nei confronti della propria salute e della società, percependo di essere parte di un tutto interconnesso e in costante cambiamento, nel cui flusso é importante rimanere senza giudizio e con la predisposizione a mettersi in discussione.

Le tecnologie del sacro vengono in aiuto del processo evolutivo individuale e collettivo e la Biotransenergetica offre strumenti pratici, antichissimi e nuovissimi, all’interno di una disciplina psico-spirituale di nuova generazione, il cui concetto base, tra i vari, può essere racchiuso nella seguente frase: “Cambia il tuo stato di coscienza e cambierai la tua vita!”.
Il fine non è il benessere ma la realizzazione del proprio sè, l’onorare la propria vera natura, il riconnettersi con se stessi.
dott. Pier Luigi Lattuada
Da alcuni decenni si sta sviluppando in vari campi del sapere, in particolare nella psicologia e nella pedagogia, nella medicina e nell’etno-psichiatria, nell’antropologia e nell’arte, un nuovo movimento di pensiero.
Tale movimento,  sostenuto dalle acquisizioni della  fisica moderna, della ricerca sugli stati di coscienza e delle  antiche tradizioni spirituali  fondate sulla meditazione, si occupa, non solo dei problemi dell'individuo, ma soprattutto delle  sue potenzialità e qualità più elevate. 

Si tratta del movimento transpersonale  fondato sui presupposti della nuova scienza e delle antiche tradizioni e su quella che Bohm definisce “una comprensione di nuovo ordine”, prodotta dalla padronanza dell’esperienza interiore, frutto di insight.
La Biotransenergetica, disciplina transpersonale fondata nel 1982 dal dott. Pier Luigi Lattuada e dalla dott.ssa Marlene Silveira,  è un atto poetico, suo intento è insegnare a riconoscere la sacralità dello slancio creativo del vivente in ogni sua manifestazione...

Rientra in contatto coi tuoi talenti, acquisisci gli strumenti per una rinnovata consapevolezza sulla vita e una ritrovata padronanza della tua persona, delle tue emozioni, del tuo mondo interiore...

Riconosci la bellezza del creato e dell'esistenza entrando in risonanza con tutto "ciò che è", con le sue leggi e le infinite potenzialità che hai disposizione, gli alleati che ti aspettano al di là delle tue paure...
Le emozioni scrivono la nostra salute fisica tanto quanto quella interiore. 
Padroneggiare le nostre esperienze interiori è la chiave di qualsiasi benessere.
Scopri il corso 10 Passi verso il Benessere Integrale condotto dal fondatore e sviluppatore della Biotransenergetica, disciplina psico-spirituale dal 1982,

Un viaggio di 11 lezioni sia teoriche che pratiche, audio, video, materiale da scaricare e quiz per tenere traccia dei tuoi progressi.

Il corso fa parte della sezione BTE ZERO Academy della piattaforma
Integral Transpersonal Academy,
(Accumula ITI points, ottieni il tuo ITI Cert e covertilo in ITI credits!)
Approfitta dello sconto del 30% per tempo limitato usando il coupon FLASH30 nel carrello.
Paga 192,5€ invece che 275€.

Inoltre se ti iscrivi subito riceverai come Bonus 500 ITi Points per la tua Dashboard nella sezione BTE Zero della Integral Transpersonal Academy!
Padroneggiare le dimensioni della coscienza e i suoi stati, è condizione necessaria per chiunque voglia assumersi la responsabilità della propria salute psicofisica.
arrow_drop_down_circle
Divider Text
Il benessere non può che essere integrale, tutti i livelli sono correlati -
Io esisto nel corpo, nella mente, nelle emozioni, nell’energia, nello spirito, in società… 
Cosa intendiamo quindi per Benessere Integrale?
L’approccio transpersonale e la Bte ci aiutano a riconoscere la natura intrinseca dell’essere umano nella sua integralità.

Troppo spesso non ci permettiamo di ascoltarci nella nostra dimensione integrale, e ci identifichiamo con le nostre istanze mentali.

Prendiamoci un attimo di pausa dal nostro correre quotidiano, dal nostro stress, dal bisogno di performare, di produrre, di essere un padre e una madre impeccabili e via dicendo e chiediamoci “ma io come sto?”

Una semplice domanda che peraltro ci viene facilmente rivolta tutti i giorni e a cui siamo abituati a rispondere… Ma come rispondiamo? Aihmè, troppo spesso la risposta risulta essere frettolosa e superficiale, orientata talvolta alle aspettative dall’altro, a come la nostra mente ci dice come dovremmo stare in quel momento e in quella circostanza, oppure in base ad uno schema automatico.

Il punto è che in nessuno di questi casi ci permettiamo uno spazio di ascolto autentico di noi stessi; così giorno dopo giorno le parti più profonde noi , più connesse con la nostra natura intima diventano un versante scordato, uno spazio interiore di cui abbiamo chiuso la porta e nel tempo ne dimentichiamo l’esistenza.

Per poter essere autentici è necessario assumersi la responsabilità del proprio benessere, attraverso l’ascolto consapevole di ogni livello del nostro essere: chiedersi come si sta non vuol dire constatare uno stato di assenza o di presenza di malattia, vuol dire rimanere in ascolto, tramite la persistenza del contatto, di ciò che provieni dai nostri livelli.

Come sento il mio corpo fisico? Ho dolore da qualche parte? Sento tensione oppure fluidità?, il mio respiro si espande o avverto un blocco? Mi sento radicato, presente e saldo sulle mie gambe? Che sensazioni mi provengono dal mio corpo energetico? Avverto vitalità o stasi? Battito o contrazione? Calore o Freddo? Mi accorgo di ciò che provo? lascio libere le mie emozioni di manifestarsi e di orientare il mio comportamento? Oppure le comprimo perché le ritengo improprie? Se non posso manifestare per esempio la rabbia in quanto non consona al contesto in cui sono me ne occupo o semplicemente ingoio e me ne dimentico?

E ancora: le emozioni sono libere di fluire con la mia vita nel presente o tendono a un transe cronicizzato che si organizza intorno a nuclei derivanti da esperienze passate che non mi permettono di vivere con pienezza tutte le sfumature emozionali?

I miei pensieri: nascono e si alleano a ciò che sento davvero autentico dentro di me oppure mi riconducono a ciò che il mondo esterno desidera e si aspetta da me?

Coltivo l’intento di portare la bellezza nella mia vita o indugio in schemi limitanti dominati da paure, insicurezze… E in tutto questo lascio lo spazio di ascolto alle vibrazioni più sottili del mio Essere, mi alleo con il mio intento animico di autorealizzazione?

Mi alleo all’abbondanza e alla bellezza dell’universo? Lascio che il mio respiro si sintonizzi al respiro universale?


Attraverso la persistenza del contatto e l’osservazione possiamo accrescere la nostra consapevolezza che solo dall’ascolto di tutti i livelli del nostro essere può permetterci l’accesso a quella dimensione, che in Bte viene definita transe armonico, dove si entra in una dimensione di vero benessere ed è possibile fare un’esperienza di vita piena, autentica.

Quando i nostri livelli sono armonici e allineati tra loro attraverso un flusso interconnesso, consentiamo al nostro Sé organismico di accedere a una dimensione di attivazione del nostro principio di autoguarigione e di auto realizzazione.
Esiste infatti un’essenziale interrelazione e interdipendenza di tutti i fenomeni: fisici, biologici, psicologici, sociali, culturali. 
Una disciplina psico-spirituale nata nel 1982
BTE: Un metodo integrale per guarire il passato, vivere il presente, realizzare il futuro.
Le possibilità creative, nascono dalla disponibilità al cambiamento, dal coraggio di mettere in discussione le proprie certezze, di allontanarsi dall’equilibrio prodotto dalle proprie abitudini e convinzioni per potersi aprire allo slancio trasformativo dell’esistenza, al potenziale di autoguarigione dell’organismo.
Un cammino caratterizzato da Osservazione Consapevole e Amore Compassionevole, in direzione a quel luogo mitico che le diverse tradizioni spirituali hanno cercato di indicare con metafore le più diverse: Coscienza Suprema, Akasha, Via, Tao, Dharma, Regno dei Cieli, Fondamento, Aruanda, Orùm, Nirvana, Tempo del Sogno, Nagual.

La visione olistica offre un paradigma scientifico che, fornendo garanzie di validità, sappia occuparsi di quelle dimensioni dell’umano che trascendono i confini della mente razionale quali: immaginazione, creatività, autoguarigione, saggezza, amore, umiltà, compassione, intuizione, evoluzione spirituale, ipersensibilità, consapevolezza.

scrive il dott. Pier Luigi Lattuada fondatore della Biotransenergetica.

arrow_drop_down_circle
Divider Text
La Biotransenergetica è una disciplina psico-spirituale che insegna a padroneggiare l’esperienza interiore.
E’ l’espressione di una sintesi di un vasto sistema di pratiche di auto-guarigione e di trasformazione della coscienza.
Suo intento è operare un’integrazione consapevole dei piani del sentire, dell’agire e del pensare per metterci in condizione di Guarire da dentro, liberare il nostro organismo dal disagio, sia fisico che psichico, padroneggiare gli stati della coscienza, risvegliare le nostre qualità spirituali ed onorare pertanto la nostra vera natura. 
I principali caratteri dell’evoluzione sono l’aumento progressivo di: 
  • complessità
  • coordinazione
  • interdipendenza tra i diversi livelli. 

Un approccio  alla salute che voglia fornire garanzie di validità dovrebbe occuparsi non solo del piano biologico ma anche degli altri aspetti: 
energetico, emotivo, mentale, sociale, ambientale, spirituale.

In questo corso sperimenterai questo approccio e avrai modo di seguire lezioni sia teoriche che contenenti piccole pratiche trasformative da portare nella tua vita di tutti i giorni favorendo e potenziando il tuo cammino verso il Benessere Integrale.


Potrai scaricare audio, trascrizioni ma anche il materiale didattico delle schede del corso + un Bonus di schede complete sul Benessere Integrale preparate per te dal dott. Pier Luigi Lattuada.

arrow_drop_down_circle
Divider Text
Iscriviti subito e approfitta dello sconto del 30% per tempo limitato usando il coupon FLASH30 nel carrello.
Paga 192,5€ invece che 275€.

Avrai anche 500 ITI Point come bonus di iscrizione.

Ogni lezione del corso che concluderai, avendo anche passato il quiz, ti darà 100 ITI Points.

Abbiamo anche deciso di premiarti con 1000 ITI Points una volta concluso tutto il corso, per incentivarti a portare a termine il tuo viaggio.

Ciò significa che al termine del percorso avrai ottenuto 3000 ITI Points in totale.

Cosa significa? Significa che se deciderai di fare altri corsi sulla piattaforma Integral Transpersonal Academy potrai accumulare sempre più punti, dove 10.000 ITI Points ti danno diritto a 1 ITI CERT e un ITI CERT può essere tramutato in 1 ITI Credit valido per la Scuola di Counseling Transpersonale Integrale di ITI - Integral Transpersonal Institute.


Iscriviti subito e approfitta dello sconto del 30% per tempo limitato usando il coupon FLASH30 nel carrello.
Paga 192,5€ invece che 275€.
Cos'è la Biotransenergetica o BTE?

La Biotransenergetica è un atto poetico, suo intento è insegnare a riconoscere la sacralità dello slancio creativo del vivente in ogni sua manifestazione e conformarsi alle sue leggi.

La Biotransenergetica è una disciplina psico-spirituale concepita agli inizi degli anni 80 grazie ad un incontro d’amore tra Pier luigi Lattuada, medico psicoterapeuta e Marlene Silveira, psicologa, psicoterapeuta.

Da allora, in oltre quarantamila ore di lavoro clinico presso il Centro Om di Milano, PierLuigi Lattuada ha perfezionato il modello teorico e il sistema operativo, creando una metodologia fondata sulla filosofia perenne delle antiche tradizioni spirituali e sostenuti dalle più recenti acquisizioni della nuova scienza, della ricerca sugli stati di coscienza, della visione integrale e della Gnosi Transpersonale.

Un percorso di Biotransenergetica è un viaggio che accompagna l’individuo verso se stesso, fornendogli opportunità e strumenti per cambiare e per gestire il cambiamento. 

Iscriviti subito e approfitta dello sconto del 30% per tempo limitato usando il coupon FLASH30 nel carrello.
Paga 192,5€ invece che 275€.

La Biotransenergetica propone una metodologia fondata sull’esperienza interiore e l’esplorazione delle dimensioni della coscienza, la partecipazione e la condivisione, con l’intento di realizzare la consapevolezza che si svela nelle dimensioni più autentiche del cuore, oltre i processi di pensiero della mente ordinaria.

Le possibilità creative, nascono dalla disponibilità al cambiamento, dal coraggio di mettere in discussione le proprie certezze, di allontanarsi dall’equilibrio prodotto dalle proprie abitudini e convinzioni per potersi aprire allo slancio trasformativo dell’esistenza, al potenziale di autoguarigione dell’organismo. 
Il sistema vivente è un sistema unitario, che per essere compreso richiede una visione unitaria.
L’equilibrio all’interno di un sistema vivente si mantiene attraverso fluidità e lasciare andare, mentre controllo e rigidità portano al caos. 
Se vogliamo mantenere la flessibilità nel sistema dobbiamo lasciare fluire la nostra energia vitale e di conseguenza allentare il controllo sulle nostre emozioni, liberare l’espressione della nostra anima.

Passaporto alla libertà. La libertà di esprimere e onorare quello che veramente sono, e l’ho scoperto qui, in BTE. La gratitudine nei confronti del cerchio è tale che non ha parole, ma è giusto che non abbia parole, affinché la sentiate ognuno di voi nei vostri cuori.
M.T. impiegata

La BTE per me è stato trovare la strada. È da vent’anni che faccio tante cose che mi hanno aiutato tantissimo, che mi hanno aiutato a non perdere la parte di me che è stata lasciata indietro. La BTE la sento dentro di me perché mi dà le mappe, gratifica la mia parte razionale, ma mi sta facendo fare delle esperienze e mi sta mettendo in contatto con il mio centro, con l’intento di cogliere la saggezza che c’è in me.
F.C. casalinga

Prima è stato dire “sì”, mettersi a disposizione e muovere tutto quello che arrivava. Adesso è anche dire “no”,  ma onorando e ringraziando ciò che sta arrivando; essere in grado di prendersi lo spazio per sé.
F.C. architetto

La BTE è il risveglio, è una poesia che mi porta a casa, che mi porta alla sorgente, mi fa vedere la vera natura delle cose, mi dà grandi opportunità, mi dà l’occasione di riconnettermi in maniera profonda con la mia essenza.
L.F. insegnante di danza

La BTE è equilibrio, la BTE mi aiuta ad andare nei posti in cui ho sempre voluto andare ma che non sono mai riuscito a raggiungere da me.
B.R. avvocato


Per me la BTE  è una cosa che mi sta facendo vedere delle possibilità che ho a livello di persona e un opportunità per stare insieme a persone che decidono di togliersi la maschera e rinunciare ai propri atteggiamenti quotidiani e stare insieme nella direzione della trasformazione.

D.G. psicoterapeuta

Con la BTE ho trovato un modo di rendere manifesto il risultato di un sogno, un sogno molto antico che riguarda me, il Cristo e le Crianças.
M.G. analista informatico

Per me la BTE  è uno strumento, una strada che va verso la verità e verso il cuore.

A.R. Counselor

La BTE è la via del cuore.
D.M. vigile urbano

Nella mia esperienza a volte la meditazione diventa quasi un rimedio antidolorifico, è pratico, è comodo, se padroneggi la tecnica arrivi a eliminare il sintomo ma non risolvi il problema. La meditazione può diventare questo, se non è supportata da un processo più forte ed è qui che forse subentra il lavoro transpersonale, perché sicuramente è uno strumento fantastico, utilissimo. Quello che la mia esperienza è che ad un certo punto usavo la meditazione perché padroneggiando la tecnica riusciva a togliere il sintomo.

L.G. medico

(…) Ringrazio di cuore e dono a tutti voi uno scritto che ho letto: “Continuo a camminare sebbene non ci sia più un luogo da raggiungere, non cercare di vedere oltre le distanze, non è cosa per gli esseri umani, muoviti al tuo interno, non lasciare che sia la paura a guidare i tuoi passi”.
M.F. geometra


UN’INTRODUZIONE AD UN MONDO, UN MODO DI FARE LE COSE
VICINO AL CUORE, UNA VIA VERSO CASA,
QUALCOSA DI ANTICO, QUALCOSA DI NUOVO,
LA PSICOLOGIA DEL FUTURO.

Pier Luigi Lattuada M.D., Psy.D., Ph.D
medico, psicologo, psicoterapueta, autore.

È direttore della Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale riconosciuta dal MIUR e del Training di Formazione in Counseling Transpersonale Integrale.

Presidente di ITI – Integral Transpersonal Institute, di Milano.

È professore alla Sofia University, Palo Alto California e alla Ubiquity University

È presidente dell’ EUROTAS, European Transpersonal Association.

Già direttore della Clinica Olistica Lifegate

È fondatore della Biotransenergetica una disciplina psico-spirituale che potremmo definire un atto poetico dal momento che insegna la creatività nell’arte del dono di Sé al cospetto del disagio psicofisico, in direzione alla realizzazione del Sé. Compone poesie dall’età di 16 anni, ha scritto numerosi libri sia saggi che racconti sulla psicoterapia transpersonale, la medicina integrale, la biotransenergetica.

Ha pubblicato i seguenti libri:

Lattuada Pier Luigi – Per vedere bene- Ed Meb Padova 1985

Lattuada Pier Luigi – Potere spirituale e guarigione – Ed. MEB Padova 1986

Lattuada Pier Luigi – In viaggio per risvegliarsi – Ed. MEB Padova 1995

Lattuada Pier Luigi – Massaggio d’amore – Ed. MEB Padova 1990

Lattuada Pier Luigi – Sciamanesimo brasiliano – Ed. Xenia Milano 1989

Lattuada Pier Luigi – Il modo ulteriore – Ed. MEB Padova 1995 – ITI ed. Milano 2013

Lattuada Pier Luigi – a cura di – Transe – Cyber n° 32 – Ottobre 1991

Lattuada – Silveira – I chakras – Ed. MEB Padova 1995

V Gioia a cura di – La cultura del Transe – Riza Scienze marzo 97

Lattuada Pier Luigi – Inno al tuo cuore nascosto- Firenze libri 1996

Lattuada Pier Luigi – Biotransenergetica- Xenia ed. Milano 1997 – ITI ed. Milano 2013

Lattuada Pier Luigi – Sotto stelle diverse- Ed. Xenia Milano 1998

nella ri-edizione di ITI EDIZIONI

Il benessere è determinato da una risonanza di ritmi armonici tra di loro, la malattia è determinata da una interferenza di ritmi disarmonici.

In questo corso acquisirai strumenti pratici e semplici per iniziare il viaggio di trasformazione verso il tuo Benessere Integrale attraverso armonia e risonanza.

Negli ultimi decenni sono stati identificati i collegamenti tra cervello, sistema endocrino e sistema immunitario.
Sono stati individuati i canali di collegamento corpo-mente e anche le molecole che fungono da mediatrici di questo rapporto.
Una rete psicosomatica interconnessa di informazioni percorre l’organismo intero unificando i diversi  sistemi di trasduzione mente-corpo.
Iscriviti subito e approfitta dello sconto del 30% per tempo limitato usando il coupon FLASH30 nel carrello.
Paga 192,5€ invece che 275€.
settings
settings
Iscriviti alla newsletter della BTE!
Copyright ITI - Integral Transpersonal Institute © 2020 per Integral transpersonal Academy 
[bot_catcher]