ITI - Integral transpersonal Institute

Dall’11° EUROTAS INTERNATIONAL CONFERENCE – MILAN – ITALY: Oltre la Mente (1)

Articoli

Dall’11° EUROTAS INTERNATIONAL CONFERENCE – MILAN – ITALY: Oltre la Mente (1)

Condivisione

 

P. L. Lattuada M.D., Ph. D.

Ha un fascino la parola condivisione. Evoca scenari di fratellanza, di cerchi intorno al fuoco, d’età perdute come quella dell’oro o attese come quella dell’acquario; parla il linguaggio della Dea, il linguaggio della filosofia perenne, il linguaggio della comunità transpersonale.
Onorare il cerchio della condivisione è però un viaggio arduo e personale che inizia e finisce al cospetto della nostra vita ordinaria. Nel modo col quale guardiamo al nostro prossimo, col quale rispondiamo ad un offesa o ad un insuccesso, ad una richiesta di aiuto o a una fatica imprevista.
Inizia e finisce qui ed ora quando la vita attraverso le richieste del mondo esterno ci mette di fronte al nostro coraggio di osare, di scegliere la fiducia e trascendere la paura, l’apertura e trascendere la chiusura, il lasciare andare e trascendere il controllo, l’amore e trascendere l’interesse personale.
Già, l’interesse personale.
Se ha un senso organizzare e partecipare ad una conferenza che promuova una cultura della condivisione questo va ricercato nel monito incessante al viaggio che essa recita nei nostri cuori, nella responsabilità di ricordarsi di ricordare alla quale ci vincola, nella richiesta inequivocabile che essa ci fa di anteporre il collettivo all’individuale, il significato al tornaconto, il sogno al bisogno.
Quindi popolo del transpersonale incominciamo da noi stessi, facciamo quanto ci compete per onorare il nostro incontro di Milano.
A tutt’oggi abbiamo cinquanta abstract e molti altri interessati ad inviarlo, ma diversi delegati ancora mancano all’appello. Contando che non potremo superare i sessanta relatori e se tutti confermeranno la loro presenza, abbiamo ancora pochi posti, quindi affrettatevi.
Nostro intento è che tutti coloro che devono esserci abbiano posto.
Ora spetta a te.

Scroll to top